NEWS

I consumi del parquet in Europa

Alcuni numeri del parquet in Europa. Consumi e produzione in netto calo ma alcuni segnali fanno ben sperare..

La Fep(Federeazione europea delle industrie del parquet) ha diffuso i dati del consumo di parquet nella zona Euro nel 2012. Il consumo globale è calato del 5,88%. Austria, Germania e Belgio hanno registrato un aumento, Repubblica Ceca, Italia, Olanda e Ungheria una drastica dimunuzione. In termini di consumo assoluto abbiamo la Germania al primo posto, seguita da Francia e Italia. Come consumo procapite abbiamo al primo posto l’Austria (0,88 mq/persona), seguita da Svizzera e Svezia. Quanto alla produzione, la Polonia si attesta al primo posto seguita da Germania e Svezia. l’ Italia è ben distante.
Come specie legnose il rovere è sempre più padrone con oltre il 70%, frassino 6,5% e faggio 6,1. In calo (6,2%) i legni tropicali. Quanto alle tipologie: 78% stratificato e 20% massiccio.
Certamente la crisi economica dell’intero settore edile non aiuta il pavimento in legno ma la qualità e l’amore dei produttori italiani del settore fa ben sperare..

Ultime news

Condividi

Menu